PS Museum
 

Visita il sito del PS Museum, il giardino sonoro di Pinuccio Sciola

PS Museum logo

Resta aggiornato:

La storia di Pinuccio Sciola in CAA

#LACULTURANONSIFERMA

Disponibile sul canale youtube del PS Museum il video racconto interpretato e ideato da Federica Collu per bambini e per tutti grazie all’utilizzo della Comunicazione Aumentativa e Alternativa (detta anche CAA).

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

In questo periodo di quarantena a causa dell’emergenza sanitaria che ha investito tutto il mondo, anche la cultura sta reiventando la sua comunicazione e l’Associazione PS Museum, che gestisce il Giardino Sonoro di Pinuccio Sciola, propone i nuovi appuntamenti per adulti e bambini.

Nata dalle necessità comunicative di persone con gravi problemi motori e sviluppo cognitivo, a livello internazionale la CAA ha esteso progressivamente il proprio campo di intervento a disabilità differenti, quali l’intenzionalità comunicativa (disturbi dello spettro autistico), componenti espressive e motorie del linguaggio (paralisi cerebrali infantili, amiotrofica muscolare spinale, distrofia muscolare), comprensione linguistica (disfasie) e componenti miste (Sindrome di Angelina, Sindrome di Rett, Sindrome di Cornelia de Lange, Sindrome di Down e altre sindromi genetiche).

Si riferisce ad un’area di ricerca e di pratica clinica e educativa finalizzata a compensare disabilità comunicative temporanee o permanenti, limitazioni nelle attività e restrizioni alla partecipazione di persone con complessi disordini nella produzione del linguaggio, della parola, della loro comprensione orale e scritta. L’aggettivo «Aumentativa» sta a indicare la tendenza a non sostituire ma ad accrescere la comunicazione naturale, utilizzando tutte le competenze dell’individuo, includendone le vocalizzazioni, il linguaggio verbale, i gesti, i segni, la comunicazione con ausili e la tecnologia avanzata. 

Un modello forte di integrazione nella pratica quotidiana per bambini, ragazzi e adulti coinvolti nella sua applicazione nei contesti familiari, scolastici, ricreativi e sanitari.

(fonte: Beukelman D.R., Mirenda P., Manuale di Comunicazione Aumentativa e Alternativa, Erickson, Trento 2018)

 

Progetto: “Pietrino, l’opera di Pinuccio Sciola nel Giardino Sonoro di San Sperate” finanziato dai fondi POR FERS 2017-2020 del bando Culture Lab della Regione Autonoma della Sardegna.

 

Acconsentendo col tasto "Accetto" o proseguendo nella navigazione all'interno del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del nostro sito come definito nella relativa Cookie Policy Leggi Cookie Policy completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi