PS Museum
 

Visita il sito del PS Museum, il giardino sonoro di Pinuccio Sciola

PS Museum logo

Resta aggiornato:

Sound & Art DALL’ARTE DEL SUONO AL SUONO DELL’ARTE

Installazioni, performance, workshop, concerti
8 – 18 Ottobre 2019
Forte Marghera, Padiglione 35 dell’Accademia di Belle Arti di Venezia

Suono, arte e il loro interagire, dall’8 al 18 ottobre a Forte Marghera con l’Accademia di Belle Arti di Venezia che, unitamente alle prestigiose Accademie di Milano e Firenze e con il Conservatorio di Musica Benedetto Marcello partecipa alla prima edizione di SOUND&ART – Dall’Arte del Suono al Suono dell’Arte. Il progetto, che si svolge con il sostegno del MIUR, direzione generale – AFAM Alta formazione Artistica e Musicale e Coreutica – è promosso e coordinato dall’Accademia di Brera con la direzione del Vice Direttore, Roberto Favaro.

Se il rapporto visivo–sonoro è stato percorso sin dalle avanguardie del Novecento, negli ultimi decenni si è arricchito di stimoli e soluzioni grazie alle nuove tecnologie, estendendosi in diversi ambiti come il Sound Design e i cosiddetti sound studies, in una rinnovata concezione dei rapporti tra linguaggi dello spazio e discipline del tempo. La musica o, meglio, il suono, fanno sempre più parte integrante dei progetti creativi delle arti visive e plastiche, dell’architettura, del paesaggio, della letteratura, della video-arte, dell’azione performativa e scenic.
Lo spazio di Forte Marghera, dell’Accademia di Venezia, individuato come particolarmente idoneo alla realizzazione del progetto, sarà il teatro di un’articolata esperienza didattica, espositiva e performativa che offrirà l’occasione di sperimentare le molteplici relazioni tra il suono e le diverse discipline artistiche, e il loro integrarsi nei progetti creativi e della comunicazione.
Epicentro dell’insieme di attività sono le installazioni di tre autori plastico-visivi emblematici delle interrelazioni tra arte e suono/musica: Michelangelo Pistoletto, Jannis Kounellis e Pinuccio Sciola. L’evento inaugurale dell’8 ottobre sarà condotto da Alvin Curran, fra i padri della SoundArt dell’arte paesaggistico sonora.
Il programma prevede eventi concertistici, collegati ad altrettanti workshop per gli studenti di Sound Design delle Accademie e dei Conservatori. I quattro spettacoli coinvolgeranno anche azioni gestuali di interazione con gli strumentisti e le sculture/strumento. E’ prevista inoltre la presentazione di lavori di Sound Art proposti dagli studenti partecipanti. La parte musicale sarà eseguita Icarus Ensemble. I seminari sono condotti da Paolo Zavagna, Conservatorio Benedetto Marcello; Roberto Favaro, Accademia di Brera; Nicola Cisternino, Accademia di Venezia.
In particolare, dopo l’evento inaugurale di Curran, dell’8 ottobre, il 10 ottobre si terrà “Il violino di Kounellis” con musiche di Carlo Crivelli e Nicola Cisternino; il 14 ottobre, “Le trombe del giudizio”, azione gestuale performativa sonora intorno all’opera di Pistoletto; il 18 ottobre, 2 concerti intorno alle opera di Kounellis e Sciola.

Acconsentendo col tasto "Accetto" o proseguendo nella navigazione all'interno del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del nostro sito come definito nella relativa Cookie Policy Leggi Cookie Policy completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi